Basilicata Campania Molise Valle d'Aosta Piemonte Liguria Emilia Romagna Friuli-Venezia Giulia Trentino-Alto Adige Lombardia Puglia Lazio Umbria Marche Abruzzo Veneto Sardegna Calabria Sicilia Toscana

ITALIA

Sicilia

Provincia di Trapani

Castellammare del Golfo

 Login/Registrazione    Il progetto
  

Castellammare del Golfo

Home Page -> Italia -> Italia Insulare -> Sicilia -> Provincia di Trapani ->Castellammare del Golfo

  
Guida
 
Alloggi e sistemazione
 
Cultura e Tempo libero
 
Mangiare e bere
 
Salute e bellezza
 
Servizi turistici
 
Shopping

Mappa Castellammare del Golfo

Informazioni generali
Il comune di Castellammare del Golfo è, insieme ad altri 23, uno dei comuni della Provincia di Trapani.
Abitanti: ha una popolazione di circa 14720 abitanti.
Altitudine: è situato a circa 26 metri sul livello del mare.
Comuni limitrofi: confina con i seguenti comuni: Alcamo, Buseto Palizzolo, Calatafimi-Segesta, Custonaci, San Vito Lo Capo.
CAP: 91014 capoluogo e Scopello, 9101
Prefisso: 0924
Codice fiscale: C130
Codice ISTAT: 81005
Nome degli abitanti: Castellammaresi


Il Territorio
La costa
La costa
A pochi chilometri di distanza chiude la costa trapanese la cittadina di Castellammare Del Golfo. La sua ampia insenatura è dominata dal magnifico castello a mare, originariamente collegato all'abitato da un ponte levatoio, attorno al quale in origine si è sviluppata la città. Oggi tutte le attività Castellammaresi ruotano intorno al pittoresco porto che, nato sull'antico emporium segestano, è uno spettacolo di cui godere anche dall'alto, dai declivi rocciosi vicini. Uno dei tanti panorami, che questa magnifica costa regala senza avarizia al turista sensibile al fascino al turista sensibile al fascino di una natura incontaminata, in equilibrio con una modernità non ancora intaccata dal ritmo frenetico della vita di oggi.

La Storia
Cenni storici di Castellammare del Golfo.
Panorama di Castellammare del Golfo.
Castellammare nasce come Emporio Segestano (porto della vicina Segesta) e fino all'arrivo degli arabi la sua storia si identifica con quella della città elima.
Si ipotizza che l'emporio esistesse già a partire almeno dagli inizi del V secolo a.C..
Testimonianze in tal senso si ricavano sia dagli scritti di Erodoto sia da quelli di Diodoro Siculo e di Tucidide, che a proposito della spedizione ateniese in Sicilia del 415 a.C., più volte parla di navi che andavano o venivano da Segesta. Con l'arrivo degli arabi agli inizi dell'800 il paese prende il nome di Al Madarig ("la scalinata", nome che sembra derivare dalla scalinata che dalla parte più alta del bastione fortificato conduceva al porto).
Sono gli arabi a realizzare il primo nucleo del castello poi ampliato dai Normanni.
L'edificio fortificato venne edificato su di uno sperone di roccia a ridosso del mare e collegato alla terraferma per mezzo di un ponte levatoio ligneo.
Agli inizi del secondo millennio, Castellammare, diviene importante fortezza dei Normanni prima, degli Svevi poi e centro di battaglie fra Angioini e Aragonesi.
Nel 1314 Roberto d'Angiò conquista Castellammare, la cui guarnigione si arrende sembra senza opporre resistenza.
Nel 1316 sono gli aragonesi con Bernardo da Sarrià a impadronirsi del castello distruggendone parte delle fortificazioni e una delle tre torri.
La guerra si conclude con la vittoria di Federico II e il porto verrà interdetto alle attività commerciali in ragione del tradimento in favore degli Angioini.
Castellammare tornerà a crescere dopo i Vespri quando la cittadina fu terra baronale di proprietà di Federico d'Antiochia e diventa importante polo commerciale legato all'esportazione del grano.
Di questo periodo è l'amplimento del castello sul mare.

In particolare è il 10 gennaio 1338 che da proprietà demaniale regia diventa baronia sotto Raimondo Peralta.
Nel 1554 il territorio diviene feudo di Pietro de Luna.
Fino al 1500 Castellammare aveva un ruolo prettamente commerciale e di servizio per l'entroterra e la cittadina era scarsamente abitata. Il nucleo originario attorno al castello viene protetto nel 1521 da un prima cinta muraria (la seconda cinta muraria fu completata nel 1587 con 3 porte di accesso).
ssa tuttavia non deve avere dato molta sicurezza all'abitato visto che l'incremento demografico fu irrilevante per tutto il secolo (nel 1374 vi erano 413 abitanti, 450 nel 1526, 463 nel 1595), tanto da far chiedere da Giacomo Alliata, che aveva la baronia sul posto, al Regno di Napoli una licentia populandi.
Licenza che ebbe scarso effetto posto che nel 1630 erano presenti 790 abitanti. Nel 1653 si arriverà a 1279 abitanti.
L'insuccesso del ripopolamento sarà dovuto principalmente alle incursioni saracene.
Tra la fine del '500 e l'inizio del '600 il paese si espande lungo l'asse nord-sud. Della seconda metà del XVI secolo è la chiesetta della Maria SS.Annunziata, realizzata a pochi metri dal mare di "cala marina" e alla quale nel 1590 fu aggregato un convento di Carmelitani, oggi non più esistente.
Il paese in quel periodo era abitato principalmente da marinai e da addetti al carico-scarico merci (soprattutto il grano prodotto nell'entroterra).

Folklore, Cultura e Tradizioni
La rievocazione
Uno degli spettacoli più suggestivi offerti dalla cittadina di Castellammare è la Rievocazione Storica.
Evento di grande richiamo popolare che unisce il sacro al profano ricordando gli anni di dominazione e lotte che si ebbero, tra popoli diversi, nella piccola cittadina di mare nei secoli scorsi.
Tale evento Folkloristico si tiene tra il 19 e il 21 del mese di agosto lungo tutta la marina.

Monumenti, Luoghi e Itinerari

Enogastronomia, Ricette e Prodotti tipici

Sport, Divertimento e Tempo libero

Eventi e Appuntamenti

Da sapere

Numeri utili

  Link

 Annunci Castellammare del Golfo Annunci gratuiti con foto e senza registrazione
 Annunci lavoro Castellammare del Golfo Annunci gratuiti per offerta e ricerca di lavoro
 Annunci personali Castellammare del Golfo Annunci gratuiti per amicizia, amore, incontri e matrimonio
 Annunci immobiliari Castellammare del Golfo Annunci gratuiti di vendita e affitto case e immobili
 Annunci Castellammare del Golfo Annunci gratuiti

 www.comune.castellammare.tp.it - Sito web Comune di Castellammare del Golfo
 Castellammare del Golfo Hotel - Alberghi a Castellammare del Golfo
 Sicilia nel golfo - B&B nello splendido mare della Sicilia Occidentale
 Castellammare del Golfo - Sicilie.it - Tutto quello che c è da vedere e da sapere su Castellammare del Golfo
 Trinacria Service - Agenzia di servizi turistici, transfers, escursioni, immersioni, case vacanze
 DMP Investigatore Privato - Investigazioni Private Sicilia ed Italia
 Case in Vendita Castellammare del Golfo - Annunci di vendita di ville e appartamenti
 Affitti Castellammare del Golfo - Affiti residenziali e turistici

  I commenti degli utenti e dei viaggiatori

 Nessun commento in archivio. Registrati per inserire il tuo parere o per un semplice saluto

 


made by
Officine Informatiche